Precipitato con l'auto in un canale >>

Pubblicato il 18.03.2013 - ore 7:00


BUGLIO IN MONTE (SO) - Intervento in corso per la VII Delegazione di Valtellina - Valchiavenna del Soccorso alpino, per recuperare il corpo di un uomo di 73 anni, O.F. le iniziali, residente ad Ardenno, precipitato con l'auto in un canale. Era uscito in fuoristrada, insieme con il suo cane, per andare alla sua baita di montagna. Al ritorno però il mezzo ha sbandato per la presenza di neve e ghiaccio in prossimità dell'attraversamento di una valletta ed è finito in un dirupo per un centinaio di metri, fermandosi contro un albero. L'uomo e il cane sono stati sbalzati all'esterno e ritrovati senza vita a pochi metri di distanza. Ieri sera i familiari hanno dato l'allarme per il mancato rientro e l'intervento è cominciato intorno alle 23:00, presenti dodici volontari del Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico della Stazione di Morbegno, cinque uomini del Sagf (Soccorso alpino Guardia di Finanza) e due squadre dei Vigili del fuoco. Hanno perlustrato le strade che salgono al maggengo, lungo la via che conduce alla località Prati di Lou, sopra il centro abitato di Buglio in Monte. Una pianta abbattuta, il ritrovamento della mascherina del fuoristrada e di un pezzo di paraurti hanno permesso di individuare il punto esatto dell'incidente. I tecnici Cnsas si sono calati lungo il canale ghiacciato con corde e ramponi. Sul posto sta nevicando ed è presente una quarantina di cm di neve fresca. L'intervento sta per terminare.


HOME PAGE

Seperator